La Sicilia è dei siciliani. Partecipa anche tu alla naturale evoluzione del Mpa

 

Ci siamo. Sabato 25 e domenica 26 giugno saranno due giorni fondamentali per il nostro movimento. Arriva a compito quella Naturale evoluzione che ci ha visti impegnati a ridefinire il nostro ruolo e la nostra presenza sul territorio e nella politica della Sicilia.

È necessaria la presenza di tutti. E, soprattutto, è importante la partecipazione. Tutti siamo infatti chiamati a dire la nostra, a esprimere il nostro punto di vista.

Raffaele Lombardo qualche giorno fa ha ribadito che il movimento che sta rinascendo dovrà essere basato sulla militanza. Questo vuol dire che non basta la semplice presenza ma è necessario un impegno ed una partecipazione in prima persona, attiva e propositiva.

Tutti quelli che si riconoscono nei nostri valori e tutti quelli che hanno a cuore la Sicilia sono coinvolti e nessuno può permettersi il lusso di delegare ad altri la definizione di un processo determinante per le sorti non solo del nostro movimento ma del futuro della nostra regione.

Chiunque abbia qualcosa da dire sarà il benvenuto perché è dal confronto e dalla dialettica che devono scaturire le scelte che faremo.

Da questa pagina è possibile compilare un modulo per iscriversi a parlare, per partecipare al dibattito di sabato e domenica prossimi. Compilando ed inviando il form, avrete il diritto di fare un intervento della  durata di tre minuti.

Ci auguriamo che sabato e domenica ci siano tantissimi interventi di giovani, donne, cittadini siciliani che hanno a cuore le sorti della propria isola.


FONTE