SOLDI RUBATI

I danni dell’illegalità all’economia italiana sono devastanti. Dall’evasione fiscale alla corruzione, ma anche l’abusivismo edilizio, i danni ambientali e il lavoro nero: reati diffusissimi, al punto da non essere quasi più considerati tali dall’opinione pubblica. Probabilmente perché non è chiaro quanto ci costano. Se non ci fosse una cultura dell’illegalità così diffusa, l’Italia sarebbe un paese più ricco, con un Pil più elevato, potrebbe avere scuole migliori, una sanità eccellente, un debito inferiore, pensioni più alte e infrastrutture moderne.

Listino € 14,60
Editore Ponte alle Grazie
Collana Inchieste
Data uscita 19/05/2011
Pagine 336, brossura
Autore Nunzia Penelope