SULLE SCRITTE ASSURDE DI LOCRI…..

Solo un popolo di ingenuotti può pensare che i picciotti di ‘ndrangheta si mettano a scrivere sui muri (ammesso che sappiano scrivere).
Purtroppo il sospetto che attivisti “politici” senza un’idea di futuro in zucca, a cui è rimasto solo il luogo comune a cui aggrapparsi, è alto.
E li riconosciamo subito. Sono gli spin doctor da bar o da salone da barba, quelli del “quando c’era la mafia si campava meglio”, e che poi te li trovi candidati al consiglio comunale o di circoscrizione, quasi sempre dalla stessa parte…..
EVITIAMOLI!
P.S. All’ARS c’è qualcuno che ieri ha tirato fuori dal cilindro l’idea di riattivare le vecchie province…..cos’è i 20 scranni in meno alla regione vanno recuperari in tali enti?
AnTuDo!

Giovanni Trovato